Sui fiumi di Babilonia (Padre Alipiy Svetlichny)

Amici, vi ricordo che ci stiamo preparando alla Santa Quaresima. Nel servizio divino questa preparazione è segnata principalmente da testi penitenziali, che sono posti nelle nostre orecchie, in modo che la bocca possa gridare con il cuore il nostro peccato, chiedendo perdono all’Umanità. Domani è la Domenica del figliol prodigo. La parabola evangelica del figliol…

E’ apparso il tempo delle virtù

25 febbraio/10 marzo 2019 Domenica dei latticini. Commemorazione dell’espulsione di Adamo. Domenica del perdono. Apostolo: Rom § 112 = 13:11-14:4. Vangelo: Mt § 17 = 6:14-21. E’ ora apparso il tempo delle virtù, e il Giudice è alle porte: non siamo mesti, ma piuttosto digiunando offriamo lacrime, compunzione ed elemosina, gridando: più della sabbia del…

L’amore commestibile

Di seguito un piccolo racconto quaresimale del Metropolita Anthony di Sourozh (+2003). A volte accade che una persona cerchi di mantenere il digiuno ma poi cadendo senta di aver vanificato il suo sforzo ascetico, e che nulla sia rimasto della sua impresa. In realtà non è così. Dio guarda al digiuno da un punto di…

Podvig

Se dovessi riassumere la Grande Quaresima con una sola parola, sceglierei una parola slava difficilmente traducibile in italiano: podvig. Il podvig è agonismo, è sforzo, è lotta per per la Salvezza. E’ un’impresa eroica umanissima ma allo stesso tempo ai limiti dell’umano. E’ certamente ascesi ma non è destinato solamente ai monaci: tutti i battezzati…