Il grande silenzio di padre Gabriel

Il più coraggioso dei novizi ha resistito due notti e all’alba del terzo giorno le sue valigie erano pronte per lasciare lo Skit dei Santi Antonio e Teodosio Pecherskij. Si doleva molto di questo padre Gabriel, che non ci fossero giovani disposti a seguirlo nella sua lotta ascetica nel freddo deserto di Odrynkach. E tutti…

Dove non c’è lotta non c’è virtù

In tempi duri e di prova è bene ricordare queste illuminanti parole di san Giovanni di Kronstadt: “Non temere il conflitto, non fuggirlo. Dove non c’è lotta, non c’è virtù; dove la fede e l’amore non sono tentati, non è possibile essere sicuri che siano realmente presenti. Essi sono provati e rivelati nelle avversità, cioè…

Pokrov, tempo di vicinanza

Nella Rus’ la festa di Pokrov (della protezione o intercessione della Madre di Dio) ha in un certo senso perso la sua origine bizantina, il suo riferimento storico, per tuffarsi nelle profondità dello spirito russo e mischiarsi con la quotidianità degli uomini. Il velo della Madre di Dio che viene celebrato come protezione più che…

Viviamo solo se le nostre radici sono nella Santa Rus’

Da un’omelia del Metropolita Anthony di Sourozh pronunciata il 5 febbraio 1983 nella Cattedrale di Minsk.  Nel tropario di tutti i santi russi, si legge che i cristiani della nostra patria sono come il bel frutto della semina del Signore. I santi furono seminati nella vita e nella morte e grazie allo sforzo (podvig) di…

Nella Settimana Santa

Il romanzo “Il dottor Živago” di Boris Pasternak (1890-1960) si conclude con 25 poesie attribuite da Pasternak a Jurij Živago, il medico con la passione per la scrittura, protagonista del romanzo. Sette di queste poesie, pubblicate per la prima volta in Russia solo dopo il 1980, prendono spunto dal brano del Vangelo letto nei singoli giorni della Grande…

I venerabili Padri delle Grotte di Kiev

Sulle rive del fiume Dniepr (chiamato anche “Slavutych”) a Kiev, la capitale dell’Ucraina, sorge il famoso Monastero delle Grotte in cui riposano le reliquie di molti santi. I resti mortali di questi santi riposano nelle Grotte di Sant’Antonio e in di San Teodosio, i due fondatori della comunità monastica. I santi delle Grotte superiori sono…

L’amore commestibile

Di seguito un piccolo racconto quaresimale del Metropolita Anthony di Sourozh (+2003). A volte accade che una persona cerchi di mantenere il digiuno ma poi cadendo senta di aver vanificato il suo sforzo ascetico, e che nulla sia rimasto della sua impresa. In realtà non è così. Dio guarda al digiuno da un punto di…

Guardate più spes­so le stelle

In una fredda notte di 80 anni fa – l’8 dicembre 1937 – nei pressi dell’allora Leningrado veniva ucciso durante una sanguinosa purga staliniana Pavel Florenskij, matematico, filosofo, teologo, sacerdote, sposo, padre di 5 figli. Queste alcune delle ultime parole che Florenskij rivolse ai suoi figli: “Figlioli miei carissimi… abituatevi, imparate a fare tutto quel che…

L’autunno di Demetrio

Sabato 20 ottobre 1380, al monastero della Santissima Trinità su indicazione di san Sergio di Radonezh e del Gran Principe Dimitri Donskoj fu celebrata una grande panchida per tutti coloro che poche settimane prima – l’8 settembre – erano caduti a Kulikovo per difendere la fede ortodossa e la Rus’ dall’assalto della terribile Orda d’Oro….

I tre eremiti – Lev Tolstoj

Una vecchia leggenda diffusa nel distretto del Volga (1886) “E nel pregare non usate ripetizioni inutili, come fanno i pagani: essi credono di venire ascoltati a forza di parole. Non siate dunque come loro, perché il Padre vostro sa di cosa avete bisogno, prima ancora che glie lo chiediate”. – Matteo VI,7-8. Un vescovo era…