Non accostiamoci a una bara ma a Maria sempre viva (K. Kamyshanov)

Proponiamo in occasione della Dormizione della Madre Dio una riflessione di padre Konstantin Kamyshanov (Armavir, 1960), valente architetto e restauratore russo, sacerdote dal 2009. Attualmente serve nel monastero della Trasfigurazione di Ryazan. Che peccato che Cristo ci abbia lasciato. Perché non è rimasto con noi? Lo avremmo visto e ci saremmo rallegrati in Lui e…

Una vita intera è data per cambiare l’anima

Chissà quanti nell’apprendere della morte del grande attore e musicista Petr Mamonov hanno istintivamente pensato a padre Anatolij, il personaggio da lui interpretato nel celebre film di Pavel Lungin L’isola, che dopo una vita di penitenza e libero finalmente dal rimorso di aver ucciso un uomo si infila in una bara preparata appositamente per lui…

Ci vorrebbe una domenica del Paradiso (K. Kamyshanov)

Proponiamo in occasione della Domenica del terribile giudizio una riflessione di padre Konstantin Kamyshanov (Armavir, 1960), valente architetto e restauratore russo, sacerdote dal 2009. Attualmente serve nel monastero della Trasfigurazione di Ryazan. Presto sarà la Domenica del ricordo del giudizio universaleCosa devo fare per essere sicuramente salvato?I padri insegnano: qualunque cosa tu faccia non sarai…

Messaggio di Natale del Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’ Kirill

Beneamati nel Signore arcipastori, reverendi presbiteri e diaconi, Monaci e monache amati da Dio, cari fratelli e sorelle! Mi congratulo di cuore con tutti voi per la luminosa festa della Natività di Cristo. Oggi la Chiesa celeste e terrena trionfa, allietandosi per la venuta nel mondo del nostro Signore e Salvatore, e offre lode e ringraziamento a…

Ventiseiesima Domenica dopo Pentecoste

6 dicembre / 23 novembre 2020 Domenica 26a dopo Pentecoste. Digiuno di Natale. Tono 1°.Dopofesta dell’Ingresso. Degli ierarchi Anfilochio, vescovo di Iconio (dopo 394) e Gregorio,vescovo di Agrigento (VI-VII). Del grande principe retto-credente Alessandro della Neva,nello schema Alessio (1263); dello ierarca Metrofane, nello schema Macario, vescovo di Voronezh(1703). Dei martt. Sisinio, vesc. di Cizico (III)…

Venticinquesima Domenica dopo Pentecoste

29 novembre / 16 novembre 2020 – Domenica Domenica 25a dopo Pentecoste. Digiuno di Natale. Tono 8°. Dell’apostolo ed evangelista Matteo (60). Del giusto Fulviano, principe dell’Etiopia, nel Santo Battesimo Matteo (I).Dello ieromart. Ipazio, vesc. di Gangra. Dello ieromart. Filumeno del Santo Sepolcro (Chasapis),archimandrita (1979). Dello ieromart. Teodoro Kolerov presbitero e con lui martt. Anania…

Il digiuno della Natività

Il 15(28) Novembre iniziamo in unione con Dio il Digiuno della Natività (o quaresima d’avvento). Pubblichiamo una breve riflessione del sacerdote russo Vladimir Vighilianskij con qualche utile consiglio per vivere al meglio questo tempo d’attesa e di preparazione alla contemplazione del mistero dell’incarnazione del nostro Salvatore Gesù Cristo. Si parla molto del digiuno, ma non…

Ventiquattresima Domenica dopo Pentecoste

22 novembre / 9 novembre 2020 – Domenica Domenica 24a dopo Pentecoste. Non c’è digiuno. Tono 7°.Dei martt. Onesiforo e Porfirio (c. 284-305); della ven. Matrona di Costantinopoli (c. 492). Della ven. Teoctista di Paros (881). Del ven. Onesiforo delle Grotte, nelle Grotte vicine, ieromonaco (1148); del martire Alessandro di Salonicco (305-311); del martire Antonio…

Il cielo e la terra

Un certo spiritualismo moderno ha contribuito a creare una angelologia autonoma, slegata dalla Dio e dagli uomini. L’angelologia tradizionale è invece ben diversa, parla di un legame inscindibile tra gli angeli e il piano di Dio per gli uomini. La riflessione moderna più sinceramente cristiana e originale sul tema degli angeli è senza dubbio quella…

Ventitreesima Domenica dopo Pentecoste

15 novembre / 2 novembre 2020 – Domenica Domenica 23a dopo Pentecoste. Non c’è digiuno. Tono 6°. Dei martiri Acindino, Pegasio, Aftonio, Elpidiforo e Anempodisto e compagni (c. 341-345). Del ven. Marciano di Cirro (Cirene) (388). Degli ieromartiri Costantino Jurganov e Anania Aristov, presbiteri (1918). Icona della Madre di Dio “Odighitria” di Šuja-Smolensk. Sinassi di…

Ventiduesima Domenica dopo Pentecoste

8 novembre / 26 ottobre 2020 – Domenica Domenica 22a dopo Pentecoste. Non c’è digiuno. Tono 5°. Del grandemartire Demetrio di Salonicco (c. 305). Ricordo del grande e tremendo terremoto a Costantinopoli (740). Del ven. Teofilo delle Grotte, arciv. di Novgorod, nelle Grotte lontane (1482). Del mart. Lupo di Salonicco (c. 305). Del ven.Atanasio di…