Rottura della comunione eucaristica con il Patriarcato di Costantinopoli

Nella riunione del Santo Sinodo della Chiesa ortodossa russa, tenutasi il 15 ottobre 2018 a Minsk, è stata adottata la Dichiarazione del Santo Sinodo in connessione con l’invasione del Patriarcato di Costantinopoli sul territorio canonico della Chiesa ortodossa russa. I membri del Santo Sinodo hanno riconosciuto l’impossibilità di continuare nella comunione eucaristica con il Patriarcato…

Cercare la verità di Cristo e difenderla

Pubblichiamo il messaggio di sua Santità il patriarca Kirill e del Santo Sinodo della Chiesa ortodossa russa nel 1030° anniversario del Battesimo della Rus’. Benedetto il Signore Gesù Cristo che è giunto ad amare un nuovo popolo, la terra russa e lo ha illuminato con il santo battesimo (Cronaca degli anni passati) Beneamati nel Signore,…

Riposo dell’anziano Dobri Dobrev

Mentre a queste latitudini ci accapigliamo sulla finta beneficenza di alcuni politici in Bulgaria nel silenzio si è spento alla veneranda età di 103 anni Dobri Dobrev. Probabilmente questo nome non dirà niente a nessuno ma a Sofia questo vecchietto era abbastanza conosciuto perché ha passato gran parte della sua esistenza a chiedere l’elemosina sulla…

Un nuovo vescovo per l’Italia

Il Santo Sinodo della Chiesa Ortodossa Russa nella sessione tenutasi il 29 luglio 2017, presieduta dal Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’ Kirill, ha nominato sua eccellenza Matfej, Vescovo di Skopin e di Shatsk, nuovo vescovo di Bogorodsk, responsabile delle parrocchie del Patriarcato di Mosca in Italia e rettore della parrocchia stavropigiale di Santa Caterina…