Domenica del figliol prodigo

15 febbraio secondo il vecchio calendario / 28 febbraio secondo il nuovo calendario, domenica Domenica del Figlio Prodigo. Non c’è digiuno. Tono 5°. Dell’ap. dei 70 Onesimo (c. 109). Del ven. Pafnuzio, recluso delle Grotte, nelle Grotte lontane (XIII). Del ven. Pafnuzio e sua figlia Eufrosine di Alessandria (V). Del ven. Eusebio, eremita della Siria…

Domenica del pubblicano e del fariseo

8 febbraio secondo il vecchio calendario / 21 febbraio secondo il nuovo calendario, domenica Domenica del pubblicano e del fariseo. Non c’è digiuno. Tono 4°. Dopofesta dell’Incontro del Signore. Del grande martire Teodoro lo Stratilata (319). Del profeta Zaccaria il veggente della falce, dei 12 (c. 520 av. Chr.). Dello ierarca Sabba II, arcivesc. della…

Domenica di Zaccheo

1 febbraio secondo il vecchio calendario / 14 febbraio secondo il nuovo calendario Domenica 36a dopo Pentecoste, di Zaccheo. Non c’è digiuno. Tono 3°.Prefesta dell’Incontro del Signore. Del mart. Trifone di Apamea (250). Dei martt. Perpetua, Satiro,Revocato, Saturnino, Secundo e Felicità (202-203). Del ven. Pietro di Galatea, il taciturno (429). Del ven.Vendimiano, eremita di Bitinia…

35a Domenica dopo Pentecoste

Domenica 35a dopo Pentecoste. Tono 2°. Non c’è digiuno. Sinassi dei neomartiri e confessori della Chiesa Russa 1 . Dello ierarcaGregorio il Teologo, arciv. di Costantinopoli (389). Del ven. Anatolio I di Optino (Zertsapov)(1894). Dello ieromart. Vladimiro (Bogojavlenskij), metropolita di Kiev (1918). Dello ierarcaMosè, arciv. di Novgorod (1362). Della mart. Felicia la Romana e i…

34a Domenica dopo Pentecoste

18 gennaio secondo il vecchio calendario / 31 gennaio secondo il nuovo calendario, domenica Domenica 34a dopo Pentecoste, tono 1°. Non c’è digiuno. Degli ierarchi Atanasio (373) e Cirillo (444), arcivescovi di Alessandria. Dei venn. schema-monaco Cirillo e schema-monaca Maria (c. 1337), genitori del ven. Sergio di Radonezh (per l’ufficiatura vedi 28 settembre). Del ven….

Messaggio di Natale del Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’ Kirill

Beneamati nel Signore arcipastori, reverendi presbiteri e diaconi, Monaci e monache amati da Dio, cari fratelli e sorelle! Mi congratulo di cuore con tutti voi per la luminosa festa della Natività di Cristo. Oggi la Chiesa celeste e terrena trionfa, allietandosi per la venuta nel mondo del nostro Signore e Salvatore, e offre lode e ringraziamento a…

Kirill e sua mamma

Da una fredda Mosca ancora una storia vera narrata con semplicità e intensità da padre Giovanni Guaita sulla sua pagina Facebook. Il 9 ottobre ho ricevuto sul cellulare un messaggino da una certa Irina, che non conoscevo. Mi diceva che il mio telefono l’aveva avuto dal reparto perinatale del nostro hospice per bambini, e che…

Ventiseiesima Domenica dopo Pentecoste

6 dicembre / 23 novembre 2020 Domenica 26a dopo Pentecoste. Digiuno di Natale. Tono 1°.Dopofesta dell’Ingresso. Degli ierarchi Anfilochio, vescovo di Iconio (dopo 394) e Gregorio,vescovo di Agrigento (VI-VII). Del grande principe retto-credente Alessandro della Neva,nello schema Alessio (1263); dello ierarca Metrofane, nello schema Macario, vescovo di Voronezh(1703). Dei martt. Sisinio, vesc. di Cizico (III)…

Venticinquesima Domenica dopo Pentecoste

29 novembre / 16 novembre 2020 – Domenica Domenica 25a dopo Pentecoste. Digiuno di Natale. Tono 8°. Dell’apostolo ed evangelista Matteo (60). Del giusto Fulviano, principe dell’Etiopia, nel Santo Battesimo Matteo (I).Dello ieromart. Ipazio, vesc. di Gangra. Dello ieromart. Filumeno del Santo Sepolcro (Chasapis),archimandrita (1979). Dello ieromart. Teodoro Kolerov presbitero e con lui martt. Anania…

Il digiuno della Natività

Il 15(28) Novembre iniziamo in unione con Dio il Digiuno della Natività (o quaresima d’avvento). Pubblichiamo una breve riflessione del sacerdote russo Vladimir Vighilianskij con qualche utile consiglio per vivere al meglio questo tempo d’attesa e di preparazione alla contemplazione del mistero dell’incarnazione del nostro Salvatore Gesù Cristo. Si parla molto del digiuno, ma non…