L’Arcivescovo di Vienna e Budapest Antonio nominato Esarca Patriarcale per l’Europa occidentale

 

mobile_20190531_214727_27.800x800Il Santo Sinodo della Chiesa Ortodossa Russa, riunito a San Pietroburgo nella giornata del 30 maggio, ha deciso di liberare dal suo ufficio il Metropolita di Korsun, Esarca Patriarcale per l’Europa occidentale e amministratore temporaneo delle parrocchie del Patriarcato di Mosca in Italia Ioann.

Contestualmente il Santo Sinodo ha nominato l’Arcivescovo Antonio Metropolita di Korsun, Esarca Patriarcale per l’Europa occidentale e amministratore temporaneo delle parrocchie del Patriarcato di Mosca in Italia, liberandolo dal governo della diocesi di Vienna e Budapest e confermandolo a capo del Dipartimento per gli affari esteri del Patriarcato di Mosca.

L’ex Esarca per l’Europa occidentale il Metropolita Ioann è stato nominato a capo della Diocesi di Vienna e Budapest, assumendone il titolo.

Il 31 maggio Sua Santità il Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’ Kirill, durante la celebrazione della Divina Liturgia per la consacrazione della nuova cattedrale della Resurrezione di Cristo a San Pietroburgo, ha elevato l’Arcivescovo di Korsun Antonio alla dignità di Metropolita .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...