Riposo dell’anziano Dobri Dobrev

Mentre a queste latitudini ci accapigliamo sulla finta beneficenza di alcuni politici in Bulgaria nel silenzio si è spento alla veneranda età di 103 anni Dobri Dobrev. Probabilmente questo nome non dirà niente a nessuno ma a Sofia questo vecchietto era abbastanza conosciuto perché ha passato gran parte della sua esistenza a chiedere l’elemosina sulla porta della cattedrale di sant’Alexander Nevskij. Direte voi: e quale sarebbe la novità? Beh, quello che la gente non sa, è che tutto il ricavato di queste elemosine Dobri lo ha sempre devoluto interamente in opere di Carità, in particolar modo per il restauro di chiese e monasteri, per il pagamento delle bollette di acqua e di energia elettrica di un orfanotrofio. In tutti questi anni di elemosine Dobri ha raccolto la bellezza di 40 mila euro, tutti passati dal suo bicchiere di plastica a nobili cause. Senza bonifici revocabili. Chi può e chi vuole si ricordi dell’anziano Dobri Dobrev del villaggio di Baylovo. Eterna memoria!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...